Concetti dello YOGA

 

  • Lo YOGA è una antichissima, plurimillenaria disciplina (filosofia,  scienza , "ARTE"), attraverso la quale possiamo intraprendere un viaggio, cognitivo ed esperienziale, alla SCOPERTA DI NOI STESSI, del nostro corpo, delle nostre emozioni, della nostra mente, del nostro spirito, PER PORTARE EQUILIBRIO E ARMONIA NELLA NOSTRA VITA.
  • La pratica dello yoga è basata su precise azioni del corpo, del respiro e della mente che inducono movimenti e mutamenti nella consapevolezza.
  • Antica disciplina, è adatta a tutti, a qualsiasi età, giovani, adulti ed anziani, dona   grandi   vantaggi anche a chi pratica sport, atleti dilettanti e professionisti.
  • La pratica consente flessibilità, capacità respiratoria, forza nelle articolazioni.
 
  • IL  CORPO viene tonificato, modellato ed elasticizzato attraverso movimenti (KRIYA)  e posture (ASANA) che consentono un flusso rinnovato ed equilibrato dell'energia vitale (PRANA) nell'organismo: la nostra "salute globale" migliora e i disturbi tipici del nostro tempo, quali cervicalgie, emicranie, lombalgie, insonnia, vengono prevenuti e curati
  • IL RESPIRO è reso più profondo attraverso  esercizi e tecniche respiratorie (PRANAYAMA) che ci consentono di pradroneggiare il "soffio vitale" per incrementare il benessere e la vitalità.
  • LA MENTE viene "allenata" al rilassamento, alla concentrazione e all'intuizione attraverso dinamiche mentali e sottili (DHARANA e DHYANA) che donano serenità, lucidità, e gioia alle nostre visioni e al nostro mondo interiore.
  • "Lo yoga è un processo di sviluppo di tutte le nostre potenzialità al più alto livello “